Strategie di gestione dei rischi del Forex Trading

forex trading

Il Forex è uno strumento piuttosto rischioso, dal fascino indiscutibile e con la possibilità di farvi realizzare guadagni importanti.
Per questo motivo sempre più commercianti sono attratti dal Forex anche se come detto, il trading comporta dei rischi.

Il migliore approccio a questo strumento è quello di incoraggiare i nuovi operatori ad adottare uno stile di trading improntato sulla cautela e sull’educazione ai mercati finanziari.

“Il corretto approccio al trading Forex inizia con un piano di protezione personale contro le perdite prima ancora dei potenziali guadagni.”

Come iniziare

La prima cosa, la più importante, è la gestione del rischio. Dato che il Trading Forex può, attraverso la leva finanziaria arrivare anche ad un rapporto di 50:1, è possibile negoziare con più di quanto si ha in possesso nel proprio account.
ATTENZIONE: non bisogna rischiare più di quanto ci si può permette di perdere.

Perché si perdono soldi nel Forex?

Molte persone che iniziano a fare trading Forex, saltano il passaggio del controllo del rischio perché pensano che non può accadere di perdere più di quanto si possiede. Questo atteggiamento è la peggiore cosa che si possa fare nel Forex, perché può rivelarsi una brutta esperienza.

“Il Trading Forex se fatto con criterio può rilasciare enormi soddisfazioni e ingenti guadagni.”

Anche se i broker offrono agli operatori la possibilità di commerciare con una leva finanziaria a 50: 1, non significa necessariamente che occorre usarla.
Il trading è come un vestito, se è troppo largo vi starà male, quindi dovete negoziare per quanto in possesso o per quanto potete permettervi di perdere, ciò significa che non dovete aprire negoziazioni da 50.000 euro quando nel vostro account ne avete solo 2.000.

L’arresto alle perdite

L’arresto alle perdite è un ordine che fa esattamente quello che dite voi, ovvero impedisce di perdere troppi soldi dal vostro account.

E’ possibile definirlo anche un paracadute quanto le negoziazioni non vanno come ci si aspetta.

Il segreto è quello di impostare una sosta nel momento in cui vi rendete conto che le vostre previsioni stanno andando nella direzione opposta a quella desiderata. L’arresto alle perdite sono una uscita di emergenza.

Conclusione

Negoziate solo con il denaro che potete permettervi e controllate il rischio attraverso l’arresto alle perdite, questo impedirà un tragedia commerciale e allo stesso tempo vi restituirà un trading piacevole.

Queste accortezze non vi impediranno solo di perdere soldi, ma vi daranno anche la possibilità di credere nelle vostre potenzialità che devono essere necessariamente supportate da una educazione costante e qualificata.

Ricordatevi che quando si fa trading, in gioco ci sono i vostri soldi e anche se il Trading è uno strumento finanziario legittimo, occorre prestare molta attenzione, potete guadagnare tanti soldi, ma dovete limitare i rischi connessi.

Continue Reading