Strategie Opzioni binarie: l’oscillatore stocastico

Strategia opzioni binarie

Introduzione alla strategia dell’oscillatore stocastico

Molti successi basati sulle strategie di opzioni binarie si basano sull’oscillatore stocastico (SO). Ma che cosa è esattamente questo indicatore tecnico e perché è così efficace?

In questo articolo vi daremo una breve introduzione su cos’è l’oscillatore stocastico e come funziona, inoltre forniremo le risposte alle domande più frequenti (importanti).

In sostanza, l’oscillatore stocastico è un indicatore che identifica nuove opportunità di trading, soprattutto se il prezzo di un bene è range-trading.

Condizioni e suggerimenti per l’applicazione dell’SO:
– È possibile utilizzare questo strumento per operare su tutte le attività di mercato;
– Le impostazioni dei parametri consigliati sono 14, 3 e 3.
– Si possono ottenere risultati migliori se si installa l’oscillatore stocastico su grafici commerciali che utilizzano un lasso di tempo giornaliero o superiore.

Troverete che la strategie dell’oscillatore stocastico è molto semplice da implementare ed è un ottimo strumento per l’identificazione delle posizioni di ingresso per le nuove opzioni binarie. Tuttavia, è necessario rendersi conto che questo indicatore non è preciso al 100%, infatti per sua natura è un indicatore ritardato il che implica segnali che si verificano qualche tempo dopo che le condizioni di mercato sono variate.

Di conseguenza, può creare segnali che possono essere fuorvianti, da evitare soprattutto se sei un principiante.

L’indicatore stocastico può produrre altri problemi:
– Il Prezzo può progredire velocemente nella sua direzione originale, nonostante che l’oscillatore stocastico indichi un crossover. Tali eventi possono accadere perché l’oscillatore stocastico è in ritardo con la realtà il che implica che le nuove condizioni di mercato potrebbero contraddire le sue letture.

– Le opzioni binarie potrebbe diventare sensibili alle impennate dei prezzi, come picchi, soprattutto se i tempi di scadenza sono piuttosto lunghi. In tali condizioni di mercato, la vostra strategia dell’SO (oscillatore stocastico) può rispondere troppo lentamente a nuovi stimoli.

– L’oscillatore stocastico misura fondamentalmente il tasso di variazione del prezzo di un bene. Quando il prezzo supera il tasso medio di variazione misurata dall’oscillatore, sono registrate condizioni di ipercomprato e ipervenduto: ipercomprato quando produce la lettura di 80 plus e stati di ipervenduto con valori di 20 o meno.

Di seguito un esempio che funziona particolarmente bene con scadenza di un’ora. Quando si utilizza il set-up consigliati (vedi sopra condizioni e suggerimenti), si consiglia di seguire i movimenti dei prezzi utilizzando il lasso di tempo 5 minuti al fine di individuare punti di ingresso di qualità.

Per attivare questa strategia, eseguire la procedura in questa maniera (esempio coppia valuta USD/CHF):

1. Individuare un bene che è attualmente scambiato in un range ben definito indicato, immaginate un pavimento e un soffitto;

2. Selezionate il grafico di trading a 5 minuti e installate l’oscillatore stocastico;

Anche se è possibile rilevare le linee dell’oscillatore stocastico fluttuanti all’interno di un intervallo ristretto, quelle interessati sono:

1. inferiore a 20;

2. o superiore a 80.

perché questi valori indicano gli stati di ipervenduto e ipercomprato.

La vostra missione fondamentale nella strategia SO è di identificare queste condizioni in un contesto trading range, come dimostrato nello schema precedente. Quando si rilevano tali circostanze, è necessario eseguire l’opzione binaria standard nella direzione dello svincolo con 1 ora di tempo di scadenza.

I requisiti specifici sono i seguenti:

Una volta identificato uno stato di ipervenduto o ipercomprato, attendere fino a quando entrambe le linee dell’oscillatore stocastico sono rimbalzate da queste due condizioni estreme. In quanto tale:

– Se il prezzo è ipercomprato e poi si ritrae da questo stato, questo è un ottimo segnale per eseguire un opzione binaria “PUT”.
– Allo stesso modo, ma invertito nello stato da ipervenduto, si crea una condizione ottimale per una opzione binaria “CALL”.

Esempi di entrambe queste situazioni sono presentati nella figura precedente.

Scopri tante altre strategie opzioni binarie vincenti!

Suggerimenti per l’utilizzo della strategia oscillatore stocastico

Se si ha intenzione di implementare la strategia dell’oscillatore stocastico, dovete essere a conoscenza dei seguenti punti importanti. Innanzitutto, l’esempio precedente dimostra una strategia nella sua forma più semplice, come tale, è possibile valutare e comprendere le tecniche aggiuntive che potrebbero affinare e migliorare le sue prestazioni.

Ad esempio, è possibile integrare altri indicatori tecnici nella vostra strategia al fine di confermare le letture dell’SO.

In particolare, si deve imparare a rilevare le importanti condizioni di ipervenduto e ipercomprato con estrema precisione. È necessario eseguire nuovi contratti binari solo quando il prezzo inverte e in nessun altro momento. Non lasciate che la l’impazienza porti a decisioni premature che potrebbero portare a gravi perdite.

Lo scopo è quello di applicare questa strategia solo ai beni range-trading. È possibile applicare le strategie anche nella condizione di SO di tendenza, ma aggiunge un livello di difficoltà che è consigliato da evitare, soprattutto se sei un principiante.

Quindi, quanto è efficacie l’oscillatore stocastico nelle strategie di opzioni binarie?

Alcuni operatori sostengono di aver raggiunto risultati impressionanti, registrando rapporti win-to-loss dell’85%. Tuttavia, non si dovrebbe prendere questi risultati come dato certo.

L’evidenza suggerisce che il 70% è un obiettivo realistico.

Per tali risultati consigliamo a tutti i nostri lettori di studiare il potenziale delle strategie dell’oscillatore stocastico in modo più approfondito.

Vedi anche: http://www.tradingopzionibinarie.com/strategie-opzioni-binarie/

You may also like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *